24.9.2018, 13:32

AMAG devolve 40'075 franchi alla Fondazione Kinderhilfe Sternschnuppe

Nell'ambito del programma culturale interno WE MOVE, i collaboratori AMAG hanno compiuto il giro del mondo in 63 giorni usando la forza dei loro muscoli. Per ogni chilometro percorso, AMAG devolve un franco in beneficienza.

A fine aprile, i collaboratori AMAG hanno iniziato il loro giro del mondo virtuale, a piedi o in bicicletta. Dopo soli 63 giorni hanno raggiunto l'obiettivo – pedalando o camminando per 40'075 chilometri hanno totalizzato la distanza di un giro del mondo completo. Sono stati i partecipanti stessi a decidere a quale organizzazione devolvere il denaro. Tra i cinque destinatari proposti, hanno scelto la Fondazione Kinderhilfe Sternschnuppe. Giovedì 20 settembre 2018, presso la sede della Fondazione ha avuto luogo la consegna dell'assegno.

«Siamo commossi e straordinariamente felici che i collaboratori di AMAG abbiano scelto la Fondazione Kinderhilfe Sternschnuppe», spiegano le direttrici Nicole Sami e Lucia Wohlgemuth. «Grazie a questa generosissima donazione siamo in grado di regalare un'esperienza indimenticabile a bambini affetti da malattia o disabilità. Grazie di cuore!»

AMAG è lieta del fatto che grazie all'impegno dei suoi collaboratori si possano realizzare i sogni nel cassetto di alcuni bambini. «Un ringraziamento particolare va a tutti i collaboratori che hanno partecipato all'iniziativa e che con il loro impegno hanno reso possibile questa donazione», afferma Dino Graf, responsabile di Group Communication, cui fa capo il programma culturale interno.

Share this: