21.1.2021, 15:26

AMAG nel Circle dell’aeroporto di Zurigo con l’hub di mobilità the square

Con the square, nel Circle sta per nascere un centro di competenza per la nuova mobilità individuale sostenibile. Il mondo di esperienze AMAG aprirà nell’estate 2021.

Con il nome «the square – new mobility hub by AMAG», AMAG sta creando un mondo di esperienze dedicato a prodotti e soluzioni nel campo della nuova mobilità su una superficie di oltre 600 metri quadrati, nel nuovo Circle dell’aeroporto di Zurigo. Nel moderno showroom verranno lanciati nuovi modelli, si organizzeranno giri di prova ed eventi informativi per clienti privati e commerciali su tutte le nuove forme di mobilità. I visitatori saranno informati in prima persona sulle nuove soluzioni di mobilità individuale sostenibile, attraverso il dialogo sul posto o grazie a una presentazione nell’auditorium. Con un’attenzione particolare all’elettromobilità, i visitatori di the square riceveranno un’offerta informativa completa; inoltre potranno sperimentare le soluzioni di elettromobilità e mobilità in prima persona. The square servirà anche come location per eventi interni ed esterni.

L’apertura della piazza è prevista per l’estate 2021. Il nuovo centro per la mobilità di AMAG sarà quindi aperto ai visitatori tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00. Il centro è gestito da AMAG Import SA.

Il nuovo punto d’incontro all’aeroporto di Zurigo

La collocazione nel Circle all’aeroporto di Zurigo non è stata scelta a caso. Il Circle, un tempo il più grande cantiere della Svizzera, è stato progettato dall’architetto giapponese Riken Yamamoto e raccoglie in una superficie di 180’000 metri quadrati tutto ciò che il cuore può desiderare: dagli hotel e ristoranti alle strutture per eventi e salute, dagli spazi per uffici a vari negozi e aree verdi per rilassarsi. L’edificio è certificato Minergie e LEED* e genera energia rinnovabile attraverso l’impianto fotovoltaico presente sul tetto. Con i collegamenti con i mezzi pubblici, la rete autostradale e il traffico aereo, il vantaggio offerto dalla posizione è evidente. A disposizione dei visitatori c’è anche un parcheggio dedicato con oltre 400 posti auto.
 

* Il Leadership Energy and Environmental Design è stato sviluppato dallo US Green Building Council e si basa su sette criteri: edilizia sostenibile, risparmio idrico, energia e atmosfera, materiali e risorse, comfort e qualità degli spazi, ubicazione e accessibilità, innovazione. Nella valutazione vengono assegnati al massimo 110 punti. Il Circle è certificato secondo il più alto standard LEED® PLATINUM.

Immagine 1: illustrazione showroom in the square: focus sulla mobilità individuale sostenibile

Immagine 2: illustrazione di una sezione trasversale di the square: un mondo di esperienze su due piani

Share this: