2.5.2022, 11:23

Apertura del modernissimo centro carrozzerie e verniciatura di mobilog a Lupfig

L’entrata in funzione del nuovo centro carrozzerie e verniciatura a Lupfig è un ulteriore passo nell'attuazione coerente della strategia per la sostenibilità e il clima di AMAG. Il centro, aperto all’inizio di maggio e gestito da mobilog, è considerato uno dei più moderni ed efficienti del suo genere ed è parte di un ampio progetto edilizio a Lupfig. L’impiego di diverse nuove tecnologie non solo riduce i costi energetici, ma riduce anche l’impatto ambientale. Grazie al sistema di costruzione e alle tecnologie impiegate vengono emesse circa 35 tonnellate di CO2 in meno all’anno e prodotte, allo stesso tempo, 176’000 kilowattora di corrente.

Sostenibilità e tutela dell’ambiente sono principi fondamentali dell’attività aziendale del gruppo AMAG. Secondo la propria strategia, AMAG aspira a operare entro il 2025 a impatto climatico zero e punta a raggiungere un’impronta climatica neutrale entro il 2040 con emissioni zero nette. Un ruolo centrale in questo processo è rivestito anche dagli immobili.

Postazione di lavoro multifunzionale

Il nuovo centro carrozzerie e verniciatura di Lupfig, che è ospitato in un capannone finora dato in locazione a terzi e che aprirà il 2 maggio dopo circa un anno di lavori di realizzazione, ne è un esempio paradigmatico. Qui vengono subito riparati sul posto i danni ai veicoli che giungono al centro di logistica veicoli (CLV). In tale operazione vengono impiegate diverse nuove tecnologie che contribuiscono anche ad attuare le direttive della strategia per la sostenibilità e il clima di AMAG. Tra le novità più importanti rientra la cosiddetta «postazione di lavoro CAMELEON» nella sezione dedicata alla carrozzeria: si tratta di un posto di lavoro cosiddetto multimateriale, che permette di eseguire tutti i lavori alla carrozzeria in modo appunto indipendente dal materiale.

Per le operazioni di verniciatura viene impiegata invece la tecnologia «Paint-PerformAir». Con essa e grazie a uno speciale sistema di recupero di calore nelle cabine di verniciatura è possibile ridurre della metà la temperatura necessaria per l’essiccazione della vernice. Oltre a questa combinazione, al miglioramento contribuiscono anche le vernici trasparenti ad essiccazione all’aria. I costi di personale, materiale e tempo vengono ridotti grazie al pretrattamento dei componenti aggiuntivi con il cosiddetto «Big Box Blower», che impiega una procedura di rotazione e flusso turbolento in cui le parti da verniciare vengono smerigliate con particelle finissime.

Miscelazione efficiente dei colori

Anche un sistema completamente automatico di miscelazione dei colori fornisce un contributo non irrilevante a fare della sede mobilog a Lupfig uno dei centri carrozzerie e verniciatura più moderni e sostenibili. Il sistema garantisce una procedura estremamente efficiente di miscelazione dei colori, funziona con una velocità quasi il 30 percento superiore rispetto all’impianto precedente e protegge quindi l’ambiente. Il risultato finale dell’impiego combinato di tutte queste nuove tecnologie è molto efficace e contribuisce alla sostenibilità: con la riduzione del fabbisogno di energia vengono risparmiate circa 35 tonnellate di CO2 all’anno.

Impianto fotovoltaico sul tetto

Anche la produzione e l’impiego dell’energia vengono gestiti in base a criteri di sostenibilità. Nel nuovo centro carrozzerie e verniciatura di mobilog a Lupfig per il riscaldamento viene impiegato principalmente biogas. Sul tetto del centro è inoltre installato uno dei undici impianti fotovoltaici di cui dispone attualmente il gruppo AMAG e che si estende su una superficie di circa 1000 metri quadrati. Grazie a questo impianto, in condizioni ottimali possono essere autoprodotte 176’000 kWh di corrente all’anno, che coprono tra l’80 e il 90 percento del fabbisogno di energia evitando che sia necessario prelevarla dalla rete elettrica.

Nella precedente sede di Lupfig nel 2021 sono stati riparati circa 4100 veicoli. Si trova sul lato opposto della strada rispetto alla nuova costruzione di mobilog e probabilmente il suo impiego continuerà per un periodo limitato. Il centro carrozzerie e verniciatura è parte di un vasto progetto di AMAG comprendente misure di ampliamento e ristrutturazione a Lupfig, che interessano anche l’Academy, il magazzino veicoli e il centro di assistenza tecnica (TSC).

Immagine 1: Nuovo edificio K+L Lupfig dall'esterno con impianto fotovoltaico sul tetto

Immagine 2: Nuovo edificio K+L Lupfig dall'interno

Immagine 3: Posto di lavoro “Cameleon”

Immagine 4: Posto di lavoro corpo

Immagine 5: Posto di lavoro del negozio di vernici

Immagine 6: Miscelazione dei colori sul posto di lavoro

 

Share this: